STAGE DI BALLO


Stage di Ballo con Teachers Internazionali
che si terrà nei giorni

SABATO 20 Maggio 2017

DOMENICA 21 Maggio 2017


COSTI e MODULO ISCRIZIONE .pdf


CLICCA E ISCRIVITI SUBITO ONLINE

markus_jessica

Boogie Woogie


JESSICA KAISER
(Austria)

Jessica balla da quando era una bambina, lei ha cominciato con il boogie-woogie all'età di 8, da allora ballare è la sua più grande passione. Il suo stile di insegnamento sensibile e divertente è adatto per gli studenti di tutte le età.



MARKUS KAKUSKA
(Austria)

Markus ha iniziato a ballare quando aveva 11 anni, insieme a Jessy ballano dal 2000. Ha il ballo e la musica nel sangue, che lo porta ad avere una forte interpretazione del ritmo e della melodia. Infatti dà ad ogni ballo il suo tocco personale, strappando agli spettatori applausi e stupore.


Dal 2011 Markus e Jessy iniziano ad insegnare ballo in campo internazionale tra cui Ucraina, Russia, Germania, Inghilterra e molti altri. Da allora viaggiano in tutto il mondo diffondendo la loro conoscenza ed entusiasmo nel ballare lo swing. Il divertimento, l'armonia e il loro "senso dell'umorismo Viennese" è questo che li rende unici.


lizzette_markus

Lindy Hop - Jazz routine


LIZETTE RÖNNKVIST
(Svezia)

Inizia a danzare lo swing all'età di 9 anni e da allora gareggia, insegna e si esibisce sia in Svezia che all'estero. Nel suo repertorio oltre allo swing conosce il ballo contemporaneo studiato nella Balettakademien di Gothenburg.



MARKUS ROSENDAL
(UK)

Insegnante di ballo professionista, ballerino e dj vanta vittorie in Svezia nei campionati nazionali di danza, il secondo posto ai campionati europei e il terzo posto nei campionati mondiali.
Comincia a ballare nel 1998 e dopo otto anni di successi nazionali decide di girare il mondo insegnando ed esibendosi, facendo così conoscere la sua passione per lo swing. Grande esperto di danze anni Venti e Cinquanta, Markus attualmente insegna Lindy-hop, Boogie-woogie, Authentic Jazz, Tap and Shag.




DESCRIZIONE CORSI


Lindy hop

Base: Ballate almeno da tre mesi e conoscete le figure principali dei sei e otto tempi.

Intermedio: Ballate da un anno circa e frequentate corsi e serate di social dance. Vi sentite a vostro agio con le principali figure dei sei e otto tempi: Swing out, Inside e Outside turn, Circle, Texas Tommy, Tuck turn, Charleston side by side. Riuscite a guidarle o seguirle senza difficoltà.

Avanzato: Ballate da almeno un paio di anni e frequentate regolarmente corsi e serate di social dance. Conoscete le figure basiche del Lindy Hop ed alcune variazioni. State iniziando ad improvvisare seguendo il cambio di ritmo della musica e vi sapete destreggiare abbastanza bene con i ritmi medio-veloci.

Boogie woogie

Base: Stai frequentando corsi di boogie woogie minimo da un paio di mesi e sei a tuo agio con il passo base. Riesci a ballare su un ritmo medio.

Intermedio: Balli boogie woogie almeno da un anno, conosci i passi e le combinazioni base di questo ballo. Devi avere già sentito parlare di connessione, musicalità ed improvvisazione.

Avanzato: Balli Boogie Woogie da almeno due anni e pratichi spesso il ballo al di fuori degli orari del corso. Sai guidare e/o seguire con estrema facilità. Sai usare la tua musicalità e la tua capacità di improvvisare e di dialogare con la musica.

Jazz routine:
Livello unico - possono accedervi ballerini esperti ma anche chi si sia approcciato alla danza da poco, anche i ballerini provenienti da altre discipline possono seguire questo corso.

Un repertorio di passi nati fra anni '20, '30 e '40 ma che poi hanno dato vita ad alcune tra le più famose coreografie del mondo dello Swing (Shim Sham, Tranky doo, Big apple...)
Un ballo singolo che può migliorare quello di coppia.
Un ottimo modo per acquisire ritmo, stile e musicalità.

Il Lindy hop è una danza swing afroamericana nata ad Harlem, New York, negli anni '20 - '30 del secolo scorso in un'epoca immediatamente precedente al periodo della grande depressione, una crisi economica e sociale di enormi dimensioni scoppiata con il crollo di Wall Street del 24 ottobre 1929.
Il lindy hop si balla prevalentemente in coppia. La struttura della danza è in 8 tempi. Il lindy hop è una danza con numerose figure ed acrobazie ed include elementi derivati dal charleston, dal tip tap, dallo shag e dal cakewalk.
Nell'epoca della musica swing il lindy hop è stato un vero e proprio fenomeno di massa. Centinaia di ballerini senza discriminazioni di razza affollavano le ballroom americane (come il Savoy) dove si esibivano le grandi orchestre swing. Il lindy hop è stato negli anni trenta e quaranta del secolo scorso un vero esempio di integrazione culturale tra bianchi e neri ed insieme allo swing fu il primo fenomeno sociale trasversale nella storia degli Stati Uniti.


Il Boogie (o Boogie Woogie) è una danza che ebbe largo seguito dopo la Seconda Guerra Mondiale.
con la seconda guerra mondiale i ballerini confluirono in quello che in Italia e in altre parti d'Europa venne chiamato boogie woogie e poi rock and roll. Questo stile di ballo venne associato agli esempi americani arrivati con le truppe che di fatto stavano ballando swing.
sia il boogie woogie che il rock and roll, diventando la musica della nuova generazione, maturano uno stile diverso. Lo swing out, il passo "principe" del lindy hop perse popolarità.
Originariamente si ballava sulle note dello stile musicale per piano Boogie-Woogie, da cui prende il nome. Il primo brano che si può definire ufficialmente Boogie-Woogie è di Pine Top Smith, che lo ha composto nel 1928 e che utilizzò per primo il termine Boogie Woogie nel titolo. Il ballo fu una risposta a questo nuovo sound, anche se il vero successo arrivò solamente negli anni '50, quando venne abbinato al Rock'n'Roll e al Rockabilly, alle sonorità di Elvis o di Jerry Lee Lewis.
è un ballo divertente e spettacolare. Il passo base viene eseguito su 6 conti musicali cioè 6 battiti. Si balla in coppia, con il proprio partner o con chiunque durante le serate di Social Dance.


Jazz Routine
Da non confondersi con la danza Jazz di oggi, è una collezione di passi divenuti popolari fra gli anni '20 e '40. Sono compresi in questo repertorio passi Jazz delle origini, movenze Blues, giochi presi a prestito dal Tip Tap e tutte le sfumature fra questi ingredienti: si balla infatti sulla musica Swing, ma anche Jazz e Blues. Si balla singolarmente.
I passi tradizionali come Suzy-Q, Shorty George, Boogie Back, sono la base di famose routine: Shim Sham, Tranky Doo, Big Apple. Ma non solo: essi possono essere gli ingredienti con cui creare nuove routine e con cui improvvisare, migliorando stile e musicalità (anche nei balli di coppia come il lindy hop).